Calendario delle semine

 

 

 

"A chi non vuol far fatiche, il terreno produce ortiche"

 

Proverbio popolare

 

 

 

Il calendario delle semine è uno strumento particolarmente utile per scegliere cosa piantare nel nostro Orto Familiare, scegliendo il periodo migliore per la semina degli ortaggi. Di seguito forniremo le indicazioni relative al periodo di semina per diversi ortaggi, riferite alle condizioni climatiche medie dell'Italia centrale, questo implica chiaramente che esse possono variare in base all'andamento delle stagioni. 

 

Per la semina diretta in campo o per il trapianto, occorre ricordare che le indicazioni presuppongono comunque che il terreno non sia gelato, quindi le semine all'aperto di novembre-dicembre e gennaio possono essere particolarmente critiche.

 

Nelle indicazioni, il termine serra calda (o semenzaio in ambiente riscaldato) si riferisce a un ambiente interno chiuso e riscaldato. Il termine serra fredda (o semenzaio in ambiente protetto) indica un ambiente chiuso non riscaldato o, per le regioni in cui la temperatura invernale non scende sotto i 5 ºC, anche un tunnel di TNT (tessuto non tessuto) o di foglio trasparente posto a riparo del seme interrato nell'orto. In ogni caso, sia la serra fredda sia quella calda devono essere ambienti molto luminosi.

 

La semina a dimora indica il porre il seme nella terra nella sua posizione finale, quella che occuperà quando produrrà i frutti (quindi senza la fase intermedia del trapianto).

 

Il trapianto in campo indica invece la possibilità di acquistare le piantine nei vivai e trapiantarle direttamente nell'orto. Se invece, nelle indicazioni che seguono, compare la dicitura semenzaio all'aperto, significa che si può piantare il seme in zone ben precise dell'orto (spesso ricavate anche da cassette della frutta poste all'esterno) per poi, successivamente, trapiantare a dimora nella posizione definitiva, le piantine che nasceranno dopo qualche mese.

 

Il trapianto può essere fatto dopo la fase di diradamento, dove, a partire da più piantine cresciute a distanze molto ravvicinate, si selezionano le migliori (quelle meglio sviluppate) e si eliminano le altre.  

Aglio

L'aglio va trapiantato in campo nel periodo che va da inizio ottobre a fine dicembre.

 

Angurie

Le angurie possono essere seminate in semenzaio in ambiente riscaldato (serra calda) nel mese di febbraio e nel mese di marzo; se la semina avviene in semenzaio in ambiente protetto (serra fredda) si attenda il mese di marzo. La semina può essere fatta direttamente a dimora oppure tramite trapianto nei mesi di aprile e di maggio.

 

Asparago (semi)

I semi di asparago possono essere seminati direttamente a dimora nel periodo che va inizio marzo a fine maggio.

 

Asparago (radici)

Le radici di asparago possono essere trapiantate da inizio ottobre fino alla fine del mese di marzo dell'anno successivo.

 

Barbabietole

Le barbabietole possono essere seminate direttamente a dimora a partire da inizio febbraio fino alla fine di maggio e, successivamente, da inizio luglio a fine agosto.

 

Basilico

La semina del basilico può essere fatta in semenzaio in ambiente riscaldato nel periodo che va da inizio febbraio fino alla fine del mese di marzo. La semina può essere fatta in semenzaio in ambiente protetto a partire da marzo fino a tutto il mese di aprile.

La semina può essere fatta a dimora nell'orto oppure tramite trapianto per tutto il periodo compreso tra maggio e giugno.

 

Biete

Le biete possono essere seminate direttamente a dimora a partire dall'inizio del mese di febbraio fino alla fine del mese di settembre.

 

Carciofi

La semina può avvenire in semenzaio in ambiente riscaldato nel mese di febbraio; nel mese di marzo può invece essere fatta in semenzaio all'aperto. La semina direttamente a dimora può avvenire nel periodo che va da inizio aprile a fine maggio. Il trapianto in campo può essere fatto dagli inizi di luglio fino alla fine di agosto.

 

Cardi

I cardi possono essere seminati direttamente a dimora nel periodo che va dagli inizi di marzo fino alla fine di maggio.

 

Carote

La semina delle carote può avvenire direttamente a dimora a partire dagli inizi di febbraio fino alla fine del mese di giugno. In seguito la semina direttamente a dimora può essere fatta nel periodo che va da inizio agosto a fine settembre.

 

Cavoli broccoli

La semina dei cavoli broccoli può essere fatta in semenzaio aperto per tutto il mese di aprile.

Nei mesi di maggio, giugno, luglio, agosto e settembre la semina può essere fatta in semenzaio aperto oppure tramite trapianto.

Nel mese di ottobre la semina può essere fatta tramite trapianto.

 

Cavoli cappucci

La semina dei cavoli cappucci può essere fatta in semenzaio in ambiente riscaldato nel mese di febbraio.

Nei mesi di marzo, aprile maggio, giugno, luglio, agosto e settembre la semina può essere fatta in semenzaio aperto oppure tramite trapianto.

Nel mese di ottobre la semina può essere fatta tramite trapianto.

 

Cavolfiori

La semina dei cavolfiori può essere fatta in semenzaio aperto oppure tramite trapianto nei mesi di marzo, aprile maggio, giugno, luglio, agosto e settembre. Il trapianto può essere fatto anche nel mese di ottobre.

 

Cavoli verza

La semina dei cavoli verza può essere fatta in semenzaio in ambiente riscaldato nel mese di febbraio.

Nei mesi di marzo, aprile maggio, giugno, luglio, agosto e settembre la semina può essere fatta in semenzaio aperto oppure tramite trapianto.

 

Cavoli di Bruxelles

La semina dei cavoli di Bruxelles può essere fatta in semenzaio in ambiente riscaldato nei mesi di aprile, maggio e giugno. La semina può avvenire tramite trapianto a partire da maggio fino a tutto luglio.

 

Cetrioli

I cetrioli possono essere seminati in semenzaio in ambiente riscaldato nel mese di febbraio e nel mese di marzo. Per la semina in semenzaio in ambiente protetto è necessario attendere aprile. La semina direttamente a dimora oppure tramite trapianto in campo può avvenire nel periodo che va da inizio aprile a fine giugno.

 

Cicorie a cespo, cicorie catalogne e cicorie da radice

Le cicorie a cespo possono essere seminate direttamente a dimora nei mesi di marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto e settembre, mentre le cicorie catalogne nei mesi di giugno, luglio e agosto. Per le cicorie da radice invece i mesi per la semina a dimora sono aprile, maggio e giugno.

 

Cicorie da taglio

La semina delle cicorie da taglio può essere fatta in semenzaio in ambiente riscaldato nel mese di febbraio, mentre a partire dal mese di marzo fino ad arrivare alla fine di settembre la semina può essere effettuata direttamente a dimora.

 

Cicorie indivie

Le cicorie indivie possono essere seminate direttamente a dimora nei mesi di marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto e settembre. La semina può essere fatta anche in semenzaio all'aperto nei mesi di luglio e agosto. Il trapianto in campo può avvenire nel mese di settembre.

 

Cicorie rosse

Le cicorie rosse possono essere seminate direttamente a dimora nel periodo che va da inizio aprile fino a fine settembre. La semina in semenzaio aperto può essere fatta nei mesi aprile e maggio, mentre il trapianto in campo può essere fatto nel quadrimestre giugno-settembre.

 

Cicorie scarole

Le cicorie scarole possono essere seminate direttamente a dimora da marzo a settembre. La semina in semenzaio aperto può essere fatta a luglio e ad agosto, mentre il trapianto in campo può avvenire a settembre.

 

Cime di rapa

Le cime di rapa possono essere seminate direttamente a dimora nel quadrimestre agosto-novembre.

 

Cipolle (bulbilli)

La semina delle cipolle (bulbilli) può essere fatta in semenzaio in ambiente riscaldato a partire da dicembre fino alla fine del mese di gennaio dell'anno successivo. La semina può altresì essere fatta tramite trapianto in campo nei bimestri febbraio-marzo e ottobre-novembre.

 

Cipolle invernali

Le cipolle invernali si seminano in semenzaio aperto nel bimestre luglio-agosto oppure direttamente a dimora nel mese di settembre. Il trapianto in campo può essere effettuato nel trimestre settembre-novembre.

 

Cipolle estive

Le cipolle estive si seminano direttamente a dimora nel trimestre febbraio-aprile.

 

Fagioli nani e fagioli rampicanti

I fagioli nani si seminano direttamente a dimora nel semestre aprile-settembre, mentre i fagioli rampicanti nel trimestre aprile-giugno.

 

Fave

Le fave si seminano direttamente a dimora a partire da settembre fino alla fine del mese di marzo dell'anno successivo.

 

Finocchi

I finocchi si seminano direttamente a dimora nel quadrimestre giugno-settembre.

 

Fragole

Le fragole possono essere seminate tramite trapianto in campo nel periodo che va da inizio settembre fino alla fine del mese di febbraio dell'anno successivo. La semina può anche essere fatta in semenzaio in ambiente riscaldato nei mesi di febbraio e marzo. Per la semina in semenzaio in ambiente protetto è necessario attendere il mese di marzo.

 

Lattughe a cappuccio

Le lattughe a cappuccio possono essere seminate in semenzaio in ambiente riscaldato nel bimestre gennaio-febbraio oppure direttamente a dimora nel trimestre marzo-maggio oppure nel bimestre agosto-settembre.

 

Lattughe da taglio

Le lattughe da taglio possono essere seminate in semenzaio in ambiente riscaldato nel periodo che va da inizio novembre fino alla fine di febbraio dell'anno successivo. La semina direttamente a dimora può essere fatta nel trimestre marzo-maggio oppure nel bimestre settembre-ottobre.

 

Lattughe romane

Le lattughe romane possono essere seminate direttamente a dimora nei mesi di agosto e settembre.

 

Melanzane

La semina delle melanzane può avvenire in semenzaio in ambiente riscaldato nel primo trimestre dell'anno. Nel mese di marzo si può effettuare la semina in semenzaio in ambiente protetto. La semina in semenzaio all'aperto o il trapianto in campo possono essere fatti nei mesi di aprile e maggio.

 

Meloni

I meloni possono essere seminati in semenzaio in ambiente riscaldato nei mesi di febbraio e marzo. La semina in semenzaio in ambiente protetto può essere fatta nel mese di marzo. Nel mese di aprile si possono effettuare la semina in semenzaio all'aperto oppure il trapianto nel campo. Nel mese di maggio la semina può essere effettuata direttamente a dimora.

 

Peperoni

I peperoni possono essere seminati in semenzaio in ambiente riscaldato nel primo trimestre dell'anno. Per la semina in semenzaio in ambiente protetto si deve attendere il mese di marzo.

La semina in semenzaio all'aperto o il trapianto in campo possono essere fatti nei mesi di aprile e maggio.

 

Piselli e taccole

La semina di piselli e taccole può essere fatta direttamente a dimora a partire da ottobre fino ad arrivare alla fine del mese di maggio dell'anno successivo.

 

Pomodori

La semina dei pomodori può essere fatta in semenzaio in ambiente riscaldato nel primo trimestre dell'anno. Per la semina in semenzaio in ambiente protetto si deve attendere il mese di marzo.

La semina in semenzaio all'aperto può essere fatta nel mese di aprile; il trapianto invece può essere effettuato nel bimestre aprile-maggio, mentre la semina a dimora può essere fatta nel mese di giugno.

 

Porri

La semina dei porri può avvenire in semenzaio in ambiente riscaldato nei mesi di gennaio e febbraio. Nel trimestre marzo-maggio si può seminare direttamente a dimora o in semenzaio all'aperto. Il trapianto in campo può essere fatto nel bimestre giugno-luglio.

 

Prezzemolo

Il prezzemolo può essere seminato a dimora nel periodo che va dagli inizi di febbraio fino alla fine del mese di giugno e anche nel trimestre agosto-ottobre.

 

Rape

Le rape possono essere seminate direttamente a dimora nel quadrimestre febbraio-maggio e nel bimestre agosto-settembre.

 

Ravanelli

La semina dei ravanelli può essere fatta direttamente a dimora nel periodo che va dagli inizi di marzo fino alla fine di ottobre. Nei mesi di febbraio e novembre la semina può essere effettuata in semenzaio in ambiente riscaldato.

 

Rucola

La semina della rucola può essere fatta direttamente a dimora nel periodo che va dagli inizi di marzo fino alla fine di settembre. Nei mesi di febbraio e ottobre la semina può essere effettuata in semenzaio in ambiente riscaldato.

 

Scorzobianca e scorzonera

La semina di queste piante può essere fatta direttamente a dimora nel quadrimestre marzo-giugno.

 

Sedani e sedano rapa

La semina di sedani e sedano rapa può avvenire in semenzaio in ambiente riscaldato nel primo trimestre dell'anno oppure in semenzaio all'aperto nel trimestre marzo-maggio e nel mese di luglio.

Il trapianto in campo può essere fatto nel quadrimestre maggio-agosto.

 

Spinaci

Gli spinaci possono essere seminati direttamente a dimora in tutti i mesi dell'anno fatta eccezione per gennaio, luglio e dicembre.

 

Valeriana

La semina della valeriana può essere effettuata in campo nel trimestre febbraio-aprile e nel quadrimestre agosto-novembre.

 

Zucche

Le zucche possono essere seminate in semenzaio in ambiente riscaldato nel bimestre febbraio-marzo. La semina può avvenire in semenzaio in ambiente protetto nel mese di marzo oppure direttamente a dimora nel bimestre aprile-maggio. In quest'ultimo periodo è possibile anche effettuare il trapianto in campo.

 

Zucchini

Gli zucchini possono essere seminati in semenzaio in ambiente riscaldato nel primo trimestre dell'anno. La semina può essere fatta in ambiente protetto nel mese di marzo.

La semina direttamente a dimora può essere fatta a partire dal mese di aprile fino a tutto il mese di agosto.

Il trapianto in campo può avvenire nel bimestre aprile-maggio.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Orti di Veio Via Giustiniana, 380 Roma

Chiama

E-mail

Come arrivare